VERSIONE ACCESSIBILE

VERSIONE AD ALTA VISIBILITA

   
 
 
Username 
Password  
Skype Me!
  HOME
Alpina nel mondo
Il Tuo Impianto
Contatti
News
Fiere ed eventi
Comunicati stampa
Informazioni Legali
E-PAY
Aggiungi ai preferiti
Se non hai Google Earth
scaricalo qui!
Scarica Adobe Flash Player per visualizzare i video

CALCESTRUZZO CELLULARE AUTOCLAVATO - IL PRODOTTO

ll CALCESTRUZZO CELLULARE AUTOCLAVATO viene ottenuto dall'impasto di sabbia silicea finissima, calcestruzzo con altri componenti per terminare con la maturazione in autoclave.
Tale processo porta alla formazione di un materiale poroso costituito da cellule chiuse di aria generate dalla reazione chimica dei componenti e lo sviluppo di bolle di idrogeno.
In tal modo si arriva ad ottenere un materiale molto leggero, resistente al fuoco, isolante, lavorabile come il legno e con buone caratteristiche statiche.
 
Areated Autoclaved Concrete (AAC) - Silcapor
 
 
Il CALCESTRUZZO CELLULARE AUTOCLAVATO ha:
 
Altro aspetto rilevante del CALCESTRUZZO CELLULARE AUTOCLAVATO è il materiale di cui è costituito, da considerarsi in pratica ecologico, poiché:
  • si compone di elementi presenti in natura in quantità quasi illimitata e la sua produzione non intacca le riserve naturali di materie prime esauribili;
  • è realizzato con materie prime naturali, esenti da emissioni nocive radioattive o gassose;
  • la sua produzione è caratterizzata dalla non immissione di vapori o gas tossici nell'ambiente;
  • i cascami delle lavorazioni vengono reimpiegati e gli scarti utilizzati come inerti. 
 
L’utilizzo del calcestruzzo cellulare in edilizia, si basa su tecniche applicative derivate da una logica costruttiva del tutto originale e concettualmente diversa rispetto a quelle dei prodotti tradizionali. Essa prevede l’impiego di un unico materiale, compatto, isotropo ed omogeneo, atto alla formazione sia di manufatti armati e non armati, sia di elementi portanti e non portanti.
 
Con il CALCESTRUZZO CELLULARE AUTOCLAVATO possono essere indifferentemente realizzate: pareti portanti e tamponature, solai di calpestio e solai di copertura, tramezzature e controparti; aventi le stesse caratteristiche tecniche di base per quel che concerne l’isolamento termico, la resistenza al fuoco, l’isolamento acustico. Caratteristiche tecniche che sono direttamente proporzionali al peso specifico (massa volumica a secco) ed allo spessore.
 
Il CALCESTRUZZO CELLULARE AUTOCLAVATO è quindi l’unico materiale edilizio, fra quelli oggi esistenti nel mercato, che consente di realizzare una costruzione “dalla copertura al piano cantinato” con un unico materiale e con caratteristiche assolutamente omogenee.
Questi manufatti, destinati nel loro insieme alla realizzazione di un vero e proprio sistema costruttivo, possono essere utilizzati anche separatamente nei sistemi costruttivi tradizionali, sia per costruzioni civili, sia per costruzioni industriali.  
Questi presupposti fanno del CALCESTRUZZO CELLULARE AUTOCLAVATO il materiale più innovativo nel campo delle costruzioni.
Le performances del prodotto e la gamma degli elementi permettono di semplificare sia il processo progettuale, a tutto vantaggio della libertà compositiva dell’architetto, che il processo costruttivo, a tutto vantaggio dell’economia del cantiere, senza per questo rinunciare alla qualità.
 

   
 
immagine
immagine
ALPINA INDUSTRIALE S.p.A. - Corso Alessandria, 192 - I-14100 Asti (AT) - Italy - Tel. +39.0141.493100 - Fax +39.0141.477136 - PI 00998260053
Azienda iscritta al Registro delle Imprese di ASTI - n. REA AT-72025 - Capitale Sociale Euro 301.600,00